Franco Coda – Curriculum vitae

CODA FRANCESCO

Nato il 25/1/58 a Nocera Inferiore

Residente a Mercato S. Severino

Vico Pignataro,7

Laureato in Sociologia – Arte e Letteratura alla Federico II di Napoli.

Inizia l’attività teatrale professionale nel ’78 con l’associazione Trade Mark di Nocera Inferiore; è impegnato nell’attività della compagnia come attore, organizzatore, e si occupa degli allestimenti degli spettacoli realizzati e della cura delle rappresentazioni in tournee nazionali ed estere; l’impegno ha riguardato anche la realizzazione di diverse rassegne teatrali presso lo Spazio dell’Agro e il Teatro Tenda Comunale di Nocera Inf., in diversi teatri di Salerno in collaborazione con l’Università degli Studi, a Napoli ed a Potenza..

Ha diretto le attività del Teatro A di Mercato S. Severino, che ha ospitato dal 1986 al 2000 programmazioni teatrali di compagnie primarie nazionali ed importanti rassegne di teatro di ricerca.

Ha collaborato con Leo de Beardinis, per ultimo alla realizzazione dello spettacolo ‘ Come una rivista…. da Eschilo a Totò’.

Ha curato le tre edizioni del progetto ‘lo Spazio della Memoria’ presso il Teatro Verdi ed altri spazi di Salerno, con la direzione artistica di Leo de Berardinis e de ‘La scena segreta’, sempre a Salerno, per la direzione artistica di Ruggero Cappuccio

Ha svolto attività di direzione organizzativa per la compagnia Libera Mente di Napoli.

Attualmente è il responsabile organizzativo della compagnia Katzenmacher diretta da Alfonso Santagata.